Posted on 19 Marzo 2019

Marco Barbieri

I ladri di biciclette

Il gruppo nacque nel 1984 con Paolo Belli (voce), Enrico Prandi (tastiere) e Andrea Gandolfi (sax). Al gruppo si unirono Cesare Barbi (batteria), Massimo Ori (basso), Enrico Guastalla (tromba), Massimo Morselli (trombone). Il loro repertorio variava inizialmente da Fred Buscaglione, Kid Creole & The Coconuts, Blues Brothers, insieme ad alcuni brani originali che poi sarebbero […]

Posted on 15 Marzo 2019

Marco Barbieri

Massimo Volume

Il nucleo originario dei Massimo Volume si forma a Bologna nell’inverno del 1991. Nel 1993 il gruppo firma il primo contratto discografico per la Underground rec. E’ il momento di STANZE, il primo album. Il suono della band è personalissimo. Pezzi d’impatto, tesi e distorti, si mescolano a momenti più introspettivi: brani come “Alessandro”, “In […]

Posted on 14 Marzo 2019

Marco Barbieri

Offlaga Disco Pax

Provenienti da Reggio Emilia, si definiscono “un collettivo neosensibilista contrario alla democrazia nei sentimenti” e pubblicano nel 2005 il loro album d’esordio Socialismo tascabile (prove tecniche di trasmissione). In esso è possibile trovare nove brani accomunati da basi musicali che ricordano la new wave degli anni ottanta su cui i testi non vengono cantati, bensì […]

Posted on 14 Marzo 2019

Marco Barbieri

Ustmamò

Gli Üstmamò sono un gruppo musicale italiano, in attività dal 1991 al 2003. Si sono poi riformati nel 2014. Il gruppo è originario della zona dell’Appennino reggiano tra Villa Minozzo e Castelnovo ne’ Monti, e nel dialetto locale, “üstmamò” significa “proprio adesso”. Esordiscono nel 1991 con un album omonimo, cantato in italiano, inglese, francese e […]

Posted on 14 Marzo 2019

Marco Barbieri

Gem Boy

I Gem Boy nascono per gioco nel 1992, quando il cantautore in erba (non perché fumava) Carletto comincia a riscrivere i testi su canzoni note prendendo in giro la cerchia dei suoi amici. Nel giro di pochi anni rocambolescamente dalle prime cassettine fatte in casa con una formazione fatta di 2 persone si ritrovano in […]

Posted on 14 Marzo 2019

Marco Barbieri

Skiantos

Gli Skiantos sono un gruppo rock demenziale formato a Bologna a metà degli anni settanta. Fecero parte della prima ondata del punk rock italiano di cui la città di Bologna, allora molto legata al Movimento del ’77, fu il primo e più fertile centro nevralgico. Guidati dal cantante Roberto “Freak” Antoni, laureatosi al Dams con […]

Posted on 14 Marzo 2019

Marco Barbieri

Lo Stato Sociale

Loro si raccontano così: “Per prima cosa abbiamo riempito un frigorifero di birre. Poi abbiamo cablato alcuni strumenti, quello che c’era: un basso, una pianola e una drum machine. Poi su un foglio di carta c’erano delle parole e abbiamo iniziato a cantarle, male ma divertendoci molto. Era il 2009, abbiamo chiamato degli amici e […]

Posted on 14 Marzo 2019

Marco Barbieri

CCCP Fedeli alla Linea /CSI

I CCCP, nati nel 1982, sono stati probabilmente il principale gruppo punk italiano di quel decennio. Il loro lavoro ha segnato il solco che ha poi dato viva a Marlene Kuntz, Offlaga Disco Pax, Mssimo Volume, Linea 77. I CCCP-Fedeli alla linea si definivano un gruppo di “musica melodica emiliana” e di “punk filo-sovietico”. Nacquero […]

Posted on 11 Marzo 2019

Redazione

Equipe 84

Il complesso venne fondato a Modena nel 1962 dall’unione di due formazioni modenesi: i “Giovani Leoni” e “Paolo & i Gatti”.  Attivo tra il 1962 e il 1979 e tra il 1984 e il 2012, è considerato il gruppo italiano beat più importante e popolare. Il gruppo nacque a Modena nel 1962 dall’unione di due […]

Posted on 11 Marzo 2019

Redazione

I Corvi

Il gruppo nasce a Traversetolo nel 1965: suonano in diversi locali della zona facendo cover inglesi ed americane. Oltre che per le sonorità elettriche, si distinguono anche per un look particolare: suonano infatti con delle mantelline nere, per richiamare l’immagine del corvo. Vengono così notati dal direttore artistico dell’Ariston, Alfredo Rossi, che li mette sotto contratto, […]