Andrea Griminelli

Andrea Griminelli nasce a Correggio, in provincia di Reggio Emilia, il 13 dicembre 1959 da Silvestro e Luisa Marani, commercianti. Flautista acclamato dalla critica e dal pubblico per le spiccate doti musicali, si avvicina al flauto quando ha dieci anni, per l’intuizione della sua insegnante Maria Motti, e studia in seguito con musicisti leggendari come Jean Pierre Rampal e James Galway. Mentre prosegue gli studi vince numerosi premi tra cui i Concorsi di Stresa e di Alessandria.
Debutta quindi alla Scala con i “Solisti Veneti” diretti da Claudio Scimone ed è primo flauto nell’indimenticabile concerto “I tre tenori” alle Terme di Caracalla nel 1990 con Carreras, Domingo e l’amico Pavarotti. Dal “New York Times” è indicato fra gli otto artisti emergenti degli anni Novanta del Novecento.
Suona con le più grandi orchestre del mondo: la Royal Philarmonic, la Philarmonic orchestra, la Berlin Symphony, la Dallas Symphony e la Los Angeles Philarmonyc.
Collabora con il tenore Luciano Pavarotti nelle sue numerose serate di beneficenza e suona con artisti pop di livello internazionale come Sting ed Elton John.

Nel 1989 vince un Grammy Award con il CD “Live in Modena, Piazza Grande”.

Biografia ufficiale