ORIETTA BERTI – LUNA PIENA – nuovo singolo con HELL RATON

Un anno incredibile per la nostra Capinera dell’Emilia.
Oltre ad averla incoronata regina dell’estate 2021, ora non possiamo che alzare il titolo a regina dell’anno appena trascorso!
Tutto ebbe inizio con il Sanremo targato Amadeus-Fiorello, ormai un anno fa, il successo di “Quando ti sei innamorato”, le conchiglie ben evidenti sul vestito di paiette che, in quanto moda, ha sbaragliato la concorrenza, poi un’estate twist con “Mille” insieme ai colleghi Fedez & Achille Lauro. Ora la troviamo nei panni di giudice e caposquadra nell’unico talent-show superstite della Rai, insieme a Loredana Bertè, Gigi D’Alessio, Clementino, condotto da Antonella Clerici, “The Voice Senior”, che si prefissa di scovare talenti tra gli over-60. Ma non è finita qui.
Tra le novità di dicembre 2021, c’è infatti “Luna piena”, un brano nuovo della nostra artista in questione, pronta a sconvolgerci del tutto.
Da emblema della musica leggera italiana, ora Orietta è pronta a calarsi completamente nella contemporaneità, immergendosi in una base elettronica.
Un inizio dal sapore super classico, un pianoforte romantico e un po’ tanguero, esattamente quello che ci aspetteremmo da lei, poi un proseguo con effetti speciali, ritmica accentuata, e una dance che ci aspetta nell’angolo sempre pronta a colpire. Il super classico che cambia di veste, si toglie l’abito elegante per andare in discoteca.
Dietro a tutto ciò c’è Manuelito, alias Hell Raton, produttore musicale e giudice più giovane di X Factor ormai da qualche anno e un incontro speciale alla Machete, dove i due artisti si sono innamorati artisticamente, dopo essersi conosciuti proprio durante il Sanremo 2021 di rinascita della nostra Orietta.
Il pezzo esce grazie a Sony Music Italy, la produzione è stata curata da Sixpm e le parole sono di Rose Villain, che celebra l’amore verso se stessi. Dietro ai due artisti c’è anche una webserie di sei episodi, #Soundsbueno, che proprio come è accaduto nella loro vita, narra dell’incontro musicale di due artisti che appartengono a realtà musicali completamente diverse, ma accomunati dallo stesso amore per l’arte della musica.
A proposito di Orietta, Manuelito afferma: “Lavorare con lei in studio è stato uno dei privilegi più belli che la vita mi abbia mai concesso!”
Orietta, dal canto suo, ha lasciato queste parole sui suoi social: “Quando l’ho ascoltato la prima volta sono rimasta incantata. Io e Pasquale Mammaro, mio fido manager che supervisiona tutto il mio percorso
artistico, siamo davvero entusiasti di chiudere questo anno, che tanto mi ha dato, con questo brano. Speriamo che piaccia anche a voi.”
Non ci resta che lasciarci sconvolgere da questa nuova Orietta… chissà cosa avrà in serbo per l’anno appena iniziato!