IL FUORI ORARIO riapre Sabato 18 DICEMBRE !

Dopo ben 2 anni di chiusura riapre uno dei locali leader in Italia della musica dal vivo: il FUORI ORARIO.

Sabato 18 dalle 20.30 saranno aperte le porte della “stazione” Fuori Orario e si potrà finalmente risalire sul “treno” della musica.

Il Fuori Orario ha iniziato la sua avventura nel 1993 e da allora è ben presto divenuto un punto di riferimento nazionale per la musica dal vivo ma anche per la solidarietà e l’impegno civile che ha sempre affiancato alla sua proposta artistica.

Hanno calcato il palcoscenico del locale, musicisti del calibro di Francesco Guccini e Francesco de Gregori, gruppi come i Negrita, i Negramaro fino agli Avion Travel, comici come Giuseppe Giacobazzi, Beppe Grillo, Paolo Rossi.

Si è inoltre distinto per l’impegno sociale contro ogni forma di mafia. una rotonda stradale, chiamata rotonda antimafia, è piena di simboli che identificano il pensiero. negli anni sono stati destinati fondi a favore di attività sociali sia nazionali che internazionali. tra gli ospiti del locale anche i compianti Don Gallo e Gino Strada.

Ci preme inoltre sottolineare anche gli incontri con tematiche di attualità che hanno portato nel locale importanti giornalisti come Marco Travaglio e Paolo Mieli, politici come Enrico Letta, Pierluigi Bersani, scrittori come Paolo Nori e Carlo Lucarelli.

Ha ricevuto molti premi come miglior club d’Italia, per anni è stato il circolo ARCI più grande d’Italia (con quasi trentacinquemila tesserati) il circolo che ha visto sfilare le principali personalità musicali del nostro paese degli ultimi 30 anni ricomincia, a piccoli passi, a mettersi sulla strada della normalità.

Già previsti per il 25 e 26 dicembre i concerti di VINICIO CAPOSSELA, per informazioni e biglietteria

https://www.viniciocapossela.it/events/natale-fuori-orario-2021

 

Viaemiliarock.it collaborerà con Fuori Orario su alcune serate, motivo in più per un grande in bocca al lupo alla nuova associazione ARCI B-Side che si è caricata di questa sfida.