NOVITA’ MUSICALI: GIOVANNI CRICCA DA AMICI’22

All’anagrafe è Giovanni Cricca, ma si fa chiamare semplicemente Cricca, questo nuovo giovane talento della scuola di Amici 2022. La parlata non tradisce le sue radici ben salde in quel di Riccione e il suo modo di fare è quello del tipico romagnolo solare ed estroverso.
Classe 2004, arriva ad Amici con il classico sogno nel cassetto di diventare cantante e alle spalle ha già diverse partecipazioni ad eventi quali Area Sanremo e Deejay On Stage, ormai classico appuntamento di Radio Deejay che si svolge in differenti serate a Riccione, e un singolo, dal titolo “San Lorenzo”, con il quale è arrivato proprio tra i finalisti di tale rassegna e ottenendo la vittoria della sua serata d’esibizione.
Una famiglia romagnola particolare la sua, di quelle un po’ anticonvenzionali. I suoi genitori, infatti, sono operatori umanitari che hanno lavorato soprattutto in Africa, luogo in cui si sono conosciuti, e dove hanno avuto la possibilità di adottare una delle sorelle di Cricca, Precious, una ragazza disabile a cui è sempre stato molto legato. Il clima di fraternità e comunità lo ha plasmato, così come la possibilità di viaggiare e girare il mondo ha accentuato il suo essere cosmopolita.
A 5 anni ha dovuto infatti traferirsi a Sydney con la famiglia, dove nel corso degli anni, ha approfondito la sua passione per la musica iscrivendosi al Sydney Children’s Choir, studiando canto e accingendosi, in seguito, allo studio della chitarra e del pianoforte, complice anche la presenza e l’aiuto del nonno Agostino, clarinettista.
“Il trasferimento in Italia nel 2011 mi ha parecchio destabilizzato, ero un bambino abbastanza ribelle e un po’ problematico. La musica è stata la mia salvezza. Ho imparato a suonare il pianoforte e la chitarra e ho incontrato quello che ancora oggi è accanto a me come produttore, Max Corona, a Musicantiere. È lui che, oltre a darmi lezioni di chitarra, ha insistito per farmi scrivere le prime canzoni inedite, sempre lui che ha messo insieme un vero e proprio team.”
Ad Amici lo abbiamo sentito in più versioni, da “Mare mare” di Luca Carboni, a “Domenica bestiale” di Fabio Concato, a “La costruzione di un amore” di Ivano Fossati, ma anche in brani più recenti quali “Rolling in the deep” di Adele.
Il primo singolo con cui si è presentato al talent di Maria De Filippi è “Se mi guardi così”, una ballad dal sapore romantico con cui nel 2021 è arrivato tra i 21 vincitori di Area Sanremo 2021.
“Supereroi” è invece il suo secondo singolo, prodotto da Okgiorgio che, a breve, uscirà su tutte le piattaforme digitali e che gli consentirà di proseguire il percorso verso la finale di Amici ’22 che si terrà a maggio prossimo.
Martina Lusetti