Gianni Morandi sfoglino per un giorno alla Cucine Popolari di Bologna

Fatti mandare dalla mamma a prender le uova. Un Gianni Morandi particolarmente concentrato oggi si è presentato a lezione dalla signora Alessandra Spisni, sovrana del mattarello, per poi cimentarsi con altri ospiti – Matilde De Angelis (in partenza per Sanremo, dove sarà una extraordinaria co-conduttrice), Marina Orlandi in Biagi, Stefano Bonaga, Rita Ghedini, Matteo Lepore, Marco Lombardo, Danilo Masotti, Stefano Nikolic, Mattia Santori, Irene Enriques, Alessandro Bergonzoni – nella preparazione della sfoglia per la raviolata delle Cucine Popolari di Bologna. Le Cucine Popolari sono una rete di mense che si occupano di dar da mangiare a chi si trova in difficoltà: in queste settimane arrivano a distribuire anche 500 pasti al giorno. Una iniziativa di sensibilizzazione, anche per promuovere una raccolta fondi necessaria a questa bolognesissima forma di solidarietà. A Natale Gianni si era già cimentato nella distribuzione dei pasti, insieme al cardinal Zuppi, nella cucina popolare Battiferro. “Nulla di eroico”, aveva commentato il cantante. Voci credibili dicono che comunque al mattarello non se la cavi niente male.

Il post di Gianni Morandi