GUCCINI cantato da Zucchero, Nannini, Mannoia, Vecchioni…..in NOTE DI VIAGGIO “avrei voluto AUGUSTO”

NOTE DI VIAGGIO CAPITOLO 2 Non vi succederà niente.

“Note di Viaggio – capitolo 2”, la seconda raccolta di canzoni di Francesco Guccini, prodotta ed arrangiata da Mauro Pagani
Zucchero (Dio è morto), Fiorella Mannoia (Signora Bovary), Emma e Roberto Vecchioni (Autunno), Vinicio Capossela (Vedi cara), Gianna Nannini (Quello che non…), Jack Savoretti (Farewell), Levante (Culodritto), Mahmood (Luna fortuna), Petra Magoni (Canzone di notte n.2), Ermal Meta (Acque), Fabio Ilacqua e Mauro Pagani (Canzone delle domande consuete) e I Musici (Migranti).
Il prossimo anno è previsto anche un grande evento live all’Arena di Verona, un omaggio a più voci a Francesco Guccini.

«Ogni canzone è legata a momenti della mia vita e non nascondo che, sarà anche colpa dell’età che rende rincoglioniti e sentimentali, ma mi sono commosso a riascoltarle Io non ho più voce per cantare, le canzoni fanno ormai parte del mio passato, ho due chitarre ferme dal 2011.” ……..“Chi avrei voluto? Augusto Daolio con “Noi non ci saremo”, ma purtroppo Augusto non c’è più”».
Da segnalare il brano “Migranti”, in cui Guccini stesso canta con i Musici sua storica band.
Il Murales di Tvboy che è ripreso in copertina prende ovviamente spunto da Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo, ed oltre a Francesco rappresenta gli artisti che hanno partecipato all’album.