“Nomadincontro”: 10.000 fan dei Nomadi a Novellara nel ricordo di Augusto Daolio

E’ giunto alla 27° edizione “Nomadincontro”, la tradizionale festa che si svolgerà sabato 15 e domenica 16 febbraio a Novellara nel ricordo dell’indimenticabile voce della band Augusto Daolio e che radunerà 10.000 fan provenienti da tutta Italia.

Ed è proprio grazie ai fan, al fondatore del gruppo insieme a Daolio Beppe Carletti e a Rosanna Fantuzzi -compagna di Augusto Daolio- che “Nomadincontro” viene organizzata da 27 anni con successo.

La kermesse si svolgerà all’interno del Teatro Tenda allestito nell’Area Verde in via Indipendenza.

Sarà un ricco week end, caratterizzato dai due concerti dei Nomadi (ndr, il primo sabato sera alle 21.00 e il secondo domenica pomeriggio alle 16.00), ma anche mostre fotografiche, iniziative solidali, conferenze ed esposizioni.

Ospite speciale l’inviato di Striscia la Notizia Max Laudadio che quest’anno consegnerà il Premio Augusto Daolio-Città di Novellara a chi si sarà particolarmente distinto nell’ambito sociale e culturale.

A fare gli onori di casa, il Sindaco di Novellara, Elena Carletti, figlia di Beppe.

Il prezzo del biglietto per i concerti è di 25 euro, ridotto per i bambini di età inferiore ai 10 anni di 2 euro. I disabili entrano gratuitamente (con un accompagnatore pagante). I biglietti possono essere acquistati online su Vivaticket, alla redazione di Radio Bruno, da Kappa di Pelle a Reggio Emilia e da Ponti non solo Musica a Novellara.

.

#viaemiliarock