Paolo Fresu a “Progettiamo la cultura che verrà” ore 18 su Facebook

«Progettiamo la cultura che verrà» oggi 28 maggio alle ore 18 in diretta sulla pagina Facebook dell’associazione Una Città Con Te (https://www.facebook.com/unacittaconte) gli incontri proseguiranno il 3, il 10 e il 16 giugno, per riflettere su un nuovo modello culturale.
Ospiti, tra gli altri, della prima diretta: il trombettista di fama internazionale Paolo Fresu, insieme all’assessore alla Cultura del Comune di Bologna Matteo Lepore.
Paolo Fresu, sardo di origine ma bolognese di adozione, nei mesi della quarantena è stato particolarmente attivo sul fronte delle battaglie che hanno riguardato, tra gli altri, i lavoratori ad intermittenza dello spettacolo, l’incontro di oggi si incentrerà proprio sulle proposte per dare dignità al lavoro in ambito culturale.Il mondo della Cultura è stato il primo a fermarsi e sarà uno degli ultimi a ripartire: vivrà in questa fase 2, più di qualsiasi altro, il suo anno zero e l’unico modo che abbiamo per superare l’emergenza è ripensare l’intero settore tenendo a mente che le cose non andavano affatto bene neanche “prima”.
Presenta il programma Cristina Ceretti, Presidente Associazione Una città con Te.